Come Dipingere una Mattonella con Colori per Ceramica a Freddo

Se ti piace dipingere le mattonelle di ceramica però non hai il forno adatto per fare cuocere e fissare il colore sul tuo lavoro, puoi utilizzare i colori per ceramica a freddo che non hanno bisogno della cottura nel forno e hanno la stessa resa e lo stesso effetto.

Per cominciare il tuo lavoro, prendi una mattonella di ceramica della dimensione che preferisci e acquista i colori per ceramica a freddo, che differiscono da quelli a caldo proprio perché non necessitano del forno, e alcuni pennelli di diverse dimensioni. Lava bene la mattonella per togliere la polvere ed altre impurità e asciugala.

Adesso puoi fare il tuo disegno. Se disegni bene e sei abbastanza sicuro, puoi procedere direttamente a disegnare con i colori il soggetto che preferisci; se, invece, non ti senti sicuro puoi acquistare uno stencil oppure puoi fare il tuo disegno su uno foglio, ritagliarlo e attaccarlo sulla mattonella con un po’ di nastro adesivo di carta e utilizzarlo, così,come uno stencil.

Dopo aver fatto il tuo disegno, lascia asciugare per qualche ora. Se hai utilizzato una mattonella di ceramica liscia, quindi già lucida, non avrai bisogno di lucidare ulteriormente il disegno con l’apposito colore a freddo trasparente e lucidante; se invece hai utilizzato una mattonella di cotto oppure di qualche altro materiale poroso, quindi non lucida, puoi lucidarla con l’apposito colore a freddo trasparente.

Se hai usato la mattonella di ceramica liscia non posizionarla in un ambiente esterno perché la pioggia e gli altri agenti atmosferici cancelleranno il disegno. Invece se hai utilizzato una mattonella di cotto oppure di altri materiali che assorbono il colore, puoi applicarla anche all’aperto perché il disegno non si cancellerà e ne si scolorirà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *